COSTI

Il costo di un singolo incontro, in presenza o in videoconferenza (in base alle direttive vigenti), è di 70 euro. Si tratta di una prestazione che dà diritto alla detrazione Irpef come spesa sanitaria.

Per permettere la pianificazione di un regime alimentare personalizzato, si effettua un primo incontro per la raccolta dei dati scaturiti da indagine alimentare, fabbisogno energetico e nutrizionale, storia clinica e anamnesi di eventuali disturbi fisiologici e patologie diagnosticate. La consegna del regime alimentare avviene in un secondo incontro nel quale si verificano l’accettabilità della pianificazione e gli obiettivi concordati. È fortemente consigliato un terzo incontro di controllo, concordato e ben distanziato, per verificare l’aderenza al regime alimentare e la valutazione ad interim degli obiettivi.

È possibile attivare pacchetti da tre incontri al costo complessivo di 150 euro. Il pacchetto è particolarmente utile per coprire il primo incontro di anamnesi, il secondo di consegna del piano alimentare, più un controllo. Può, comunque, essere attivato in qualunque momento per coprire tre incontri di controllo.

Contestualmente a qualunque incontro in presenza, è possibile usufruire dei servizi di composizione corporea, in base all’esigenza, che non costituiscono costi aggiuntivi.

Esiste anche la possibilità di effettuare una sessione esclusivamente di composizione corporea al costo di 40 euro.